english espanol francais
Sei in: Home arrow Le news arrow EDITORIALE - PRESIDENZA ASSOCIAZIONE arrow Notizie arrow Ultime 




A.L.B.A. SOSTIENE LA CAMPAGNA
GIU' LE MANI DAI BAMBINI

Sito Ufficiale della Campagna Nazionale Giu Le Mani Dai Bambini

TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Le news Notizie Ultime

Cerca per tag : SOIA, NUTRIZIONE, PROTEINE, emicrania, mal di testa


EDITORIALE - PRESIDENZA ASSOCIAZIONE PDF Stampa E-mail
Wednesday 05 March 2008

Rating 0.0/5 (0 vote)

"CONDIVIDERE" LA  CORRETTA NUTRIZIONE: UNA INIZIATIVA PILOTA DA SEGUIRE CON INTERESSE. a cura di Francesco Fagnani

La condivisione e la diffusione del corretto Stile di Vita e di una sana Alimentazione, proprie della Mission della nostra Associazione, rappresentano oramai un  ideale fortemente condiviso non solo da larghe fasce della Popolazione, ma sono ormai parte integrante e potremmo dire fondante della Mission di diverse Health Company e  majors della Nutrizione ed Integrazione alimentare. Le maggiori Aziende del settore si stanno sforzando per affiancare a prodotti o linee di prodotto innovative, una maniera diversa per veicolare, più che un brand, una filosofia od una accezione positiva del Lifestyle.
A tale proposito, abbiamo avuto recentemente modo di visitare, a Sala Bolognese, nei pressi di Bologna, una struttura dove abbiamo potuto evidenziare elementi di grande innovazione, con rilevante ricaduta anche sociale. Si tratta di uno dei Clubs che singoli consulenti nutrizionali di una grande azienda americana stanno sperimentando ed avviando autonomamente, favoriti in questo dal loro status di Distributori indipendenti, un po’ in varie zone d'Italia.In particolare, in questo Club, coordinato da due stupende persone che da un altro Paese sono arrivate in Italia, abbiamo potuto osservare, accanto a spazi di aggregazione, un angolo attrezzato per i bambini, materiale informativo-didattico e quant'altro, anche la possibilità di approcciare il mondo dell'integrazione alimentare in maniera diretta, professionale, competente e gradevole.

I Soci possono degustare in totale libertà e serenità integratori o pasti sostitutivi, probabilmente accedendo ad una nutrizione molto più valida qualitativamente del solito panino mangiato di fretta (quando va bene).

Esiste poi una grande offerta di iniziative collaterali. Si può ritrovarsi insieme nel Club magari ascoltando una lezione di inglese (lodevole iniziativa per migliorare il grado culturale degli iscritti al  Club), o magari partecipare alla conferenza di un Medico che venga, in maniera libera e asettica, a diffondere il messaggio del corretto stile di vita fra i presenti, o tante altre iniziative di aggregazione e socializzazione.Lodevole in più il fatto che, nel caso specifico, il Club sia anche un centro "culturale" dove non solo mantenere viva l'appartenenza con il Paese di origine ma, passandoci il gioco di parole, abbinare, in maniera veramente sana, l'integrazione nutrizionale alla integrazione di culture e Genti. Sarà interessante monitorare questa forma innovativa di promozione, dove, a nostro avviso, in maniera intelligente e coinvolgente, si sta tentando di abbinare alla logica di capillarizzazione dell'offerta tipica delle aziende che si affidano alla distribuzione "passaparola", una vera e propria "cultura del Servizio agli Utenti", intesi come Soci dei Clubs.

Questo sicuramente innalzerà il valore percepito del brand, in quanto si è saliti indubbiamente di livello, passando dalla promozione tradizionale del prodotto alla ricaduta positiva sull’immagine del prodotto stesso, ottenuta  attraverso un approccio di qualità , amplificato da una serie di servizi collaterali offerti al Socio consumatore .

Ultimo aggiornamento ( Thursday 13 March 2008 )
 
< Prec.   Pros. >