english espanol francais
Sei in: Home arrow Notizie arrow Ultime 




A.L.B.A. SOSTIENE LA CAMPAGNA
GIU' LE MANI DAI BAMBINI

Sito Ufficiale della Campagna Nazionale Giu Le Mani Dai Bambini

TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Le news Notizie Ultime

Cerca per tag : SOIA, NUTRIZIONE, PROTEINE, emicrania, mal di testa


UN VERO COACH GRAZIE AD UN VERO DIPLOMA. PRESTO I NUOVI CORSI PDF Stampa E-mail
Tuesday 10 January 2017

Rating 0.0/5 (0 vote)

Dopo il lusinghiero successo del corso di esordio del programma formativo con rilascio di Diploma nazionale avvenuto a dicembre scorso a Roma sono in programma nuovi corsi di Personal Lifestyle Coach di I° livello a Milano ed a Napoli. Più avanti si terrà il primo corso in Personal Lifestyle Coach di II° livello, Fitness e Personal Beauty Coach. E' opportuno premettere che tali profili professionali non sono riconducibili a quelli di operatori sanitari o parasanitari e non erogano alcuna prestazione sanitaria o parasanitaria. L’intervento degli operatori, con l’utilizzo delle  varie tecniche,  è finalizzato al recupero ed al mantenimento del Benessere Psicofisico, ed al miglioramento delle varie Performance.

Detto questo l'attività di Personal Coach (Life o Beauty) quale Operatore del Benessere è considerata legittima ai sensi della Costituzione Italiana (artt. 3, 4, 35, 41) e del Codice Civile (artt. 2060, 2061, 2229), purché non si sconfini in campi d’azione riservati alle professioni sanitarie o parasanitarie propriamente dette (medica, fisioterapica, infermieristica), ed è regolamentata dalla Legge 4/2013. Essendo inoltre il percorso didattico ALBA AINWA perfettamente conforme ai dettami richiesti, il Personal Lifestyle Coach, riconosciuto dal C.S.E.N. Ente di Promozione Sportiva e dal CONI (Decreto Legislativo 23/07/1999 n.242), è autorizzato, ai sensi delle varie Leggi Regionali in materia, ad operare all’interno delle varie palestre, impianti sportivi, centri fitness e wellness. Gli operatori, Personal Lifestyle e Beauty Coach, quali tecnici riconosciuti, possono anche operare in ambito associativo, (Associazioni o società Sportive Dilettantistiche riconosciute dalle Federazioni o dagli EPS), potendo così usufruire del particolare regime agevolato sui compensi ricevuti di cui agli art. 67 e 69 del TUIR.(Legge 342/2000).  Francesco Fagnani, Presidente ALBA e AINWA: "il sodalizio con CSEN ci consente di realizzare quella che da sempre è la nostra Mission, cioè il riconoscimento professionale delle figure che operano nel campo del Wellness. Questo avviene non con un diplomino fai da te o di un circuito autoreferenziale, ma con un percorso certificato e riconosciuto. In più, l'essere riusciti a ricondurre il tutto all'interno delle finalità di promozione sociale consente ai corsi di avere un controvalore altissimo, in cambio di un costo assai contenuto."

Ultimo aggiornamento ( Tuesday 10 January 2017 )
 
< Prec.   Pros. >